Riepilogo della gara | F1 Cina 2024

Dopo 5 anni, il Gran Premio di Cina è ritornato nel calendario ed è stato il primo weekend di quest'anno che includeva lo sprint del sabato. Il weekend è stato dominato da Max Verstappen.

Verstappen ha iniziato il weekend molto bene, vincendo lo sprint del sabato nonostante la partenza dalla quarta posizione. Lewis Hamilton ha sorpreso il sabato arrivando secondo. Il terzo posto è stato conquistato da Sergio Pérez.

Nelle qualifiche per la gara principale, Verstappen è stato il più veloce, davanti a Pérez e Fernando Alonso.

Domenica, Verstappen ha mantenuto il comando anche dopo la partenza, mentre Fernando Alonso ha fatto un'impressionante partenza superando Pérez. I piloti della Ferrari si sono scontrati subito nella prima curva, permettendo a Russell di avanzare e sorpassare anche Hülkenberg.

Nel quinto giro, Pérez è riuscito a sorpassare Alonso e tre giri dopo ha sorpassato anche Lando Norris.

Nel nono giro, Leclerc è finalmente riuscito a superare Russell. Nello stesso momento, i piloti di testa hanno iniziato a fare i loro pit stop.

Red Bull ha effettuato un doppio pit stop alla fine del 13° giro. Tuttavia, a causa della sosta anticipata, i piloti della Red Bull sono scivolati indietro e hanno dovuto farsi strada davanti a coloro che non erano ancora entrati ai box. La leadership è passata a Lando Norris. McLaren e Ferrari hanno optato per soste più tarde. Sainz, dopo il suo pit stop, è sceso al decimo posto e ha dovuto lottare per risalire. Leclerc e Norris, invece, hanno tratto vantaggio dal buon timing del loro pit stop. Nel 21° giro è stata introdotta la safety car virtuale a seguito di un problema tecnico che ha costretto Valtteri Bottas al ritiro. Leclerc e Norris hanno approfittato di ciò per un pit stop immediato.

I commissari non sono riusciti a rimuovere l'auto di Bottas, richiedendo assistenza tecnica e l'ingresso della safety car.

Alonso è stato l'unico a cambiare per gomme morbide. Poco prima della ripartenza, ha frenato bruscamente, causando problemi ai piloti dietro di lui. Russell e Piastri hanno dovuto frenare duramente, portando a una collisione in cui Ricciardo ha colpito Piastri. Lance Stroll ha colpito ancor più violentemente Ricciardo, ricevendo una penalità di dieci secondi. Un altro incidente si è verificato tra Magnussen e Tsunoda, con Magnussen che ha ricevuto anche lui una penalità e la gara di Tsunoda che è terminata. La safety car è dovuta entrare nuovamente in pista.

Leclerc ha poi tentato di mantenere il terzo posto, ma nel 39° giro è stato superato da Pérez. Alonso ha fatto un'altra sosta ai box, passando a gomme medie, ha registrato il giro più veloce della gara e ha eseguito diversi sorpassi. Dopo aver sorpassato Hamilton, è riuscito anche a superare Piastri. Tuttavia, Russell aveva un vantaggio troppo grande e Alonso ha finito la gara al settimo posto.

In testa non ci sono stati ulteriori cambiamenti. Il vincitore del GP di Cina è stato quindi Verstappen, davanti a Norris e Pérez.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@BarcelonaF1.com


ticket gp logo

2024 © BARCELONAF1.COM
Terms and Conditions

Informazioni

Consegna gratuitaConsegna gratuita

Pagamenti sicuri e protettiPagamenti sicuri e protetti

Buoni regaloBuoni regalo

Biglietto Print@homeBiglietto Print@home

Pagamento
Visa MasterCard GoPay Stripe Comgate Apple Pay Google Pay

Abbiamo stabilito partnership con circuiti, organizzatori e partner ufficiali. Poiché non collaboriamo direttamente con il proprietario delle licenze di Formula 1, è necessario che includiamo la seguente dichiarazione:

This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.

Website by: HexaDesign | Update cookies preferences